Passa al contenuto principale
PRATICHE ONLINE - moduli attivabili

Rilascio dell'attestato di idoneità professionale all'esercizio dell'attività di autotrasportatore su strada di merci e/o di persone
Codice procedimento
ESAMI-IDON
A cosa serve
L'esame è volto all'ottenimento dell'attestato di idoneità professionale all'esercizio dell'attività di autotrasportatore su strada di merci e/o di persone. L'esame abilita al conseguimento del titolo professionale per l'accesso alla professione di trasportatore su strada di merci per conto terzi e di viaggiatori nei settori del trasporto nazionale ed internazionale.
N.B. L'esame per l'ottenimento dell'abilitazione professionale di autotrasportatore su strada di merci è distinto da quello per l'analogo attestato riferito al trasporto di persone
A seguito della presentazione delle istanze e dopo le verifiche effettuate (verifiche morali e titoli di studio), viene pubblicata, sul sito web della Città Metropolitana, la convocazione delle prove (quiz e caso pratico) dell'Esame, almeno 20 giorni prima della data prevista.
I candidati devono superare la prova quiz rispondendo contestualmente almeno al 50% di ogni tipologia di domande, per poter essere ammessi alla seconda prova, caso pratico.
Il caso pratico viene superato rispondendo in modo più che sufficiente ad almeno due domande, raggiungendo il punteggio minimo complessivo di 16/20.
La prova di esame si intende superata se il punteggio totale delle due prove è di almeno 60/100.
Ai candidati che hanno superato l'esame viene rilasciato il relativo attestato.
Chi può avanzare la richiesta
I soggetti che intendono svolgere la direzione dell'attività di autotrasporto nell'interesse di imprese che esercitano la professione di trasportatore su strada di merci o su strada di persone e devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • maggiore età;
  • non essere interdetti giudizialmente e inabilitati;
  • essere residenti nel territorio della Città Metropolitana di Genova;
  • essere in possesso, alternativamente di:
  1. diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
  2. attestato di frequenza a un corso di preparazione per il conseguimento della relativa idoneità professionale effettuato presso organismi autorizzati.
Leggi
Regolamento CMGE 30-2015.pdf (file .pdf - dimensione 39,1 KB)
Specifiche tecniche
I proponenti devono predisporre:
  • Modulo dati Richiedente/Beneficiario in allegato (solo se l'istanza NON è presentata Online)
  • Ricevuta di pagamento degli oneri istruttori
  • Ricevuta di pagamento diritti di bollo tramite F23, F24 o scansione
  • Modulo compilato (Merci o viaggiatori a seconda del tipo di attestato che si vuole ottenere);
  • fotocopia documento d'identità';
  • ove necessario attestato di frequenza al corso preparatorio
  • fotocopia codice fiscale;
  • fotocopia dell'attestato rilasciato al termine del corso di studi dichiarato (facoltativo ove verificabile d'ufficio); se trattasi di cittadini extracomunitari, copia giurata del diploma e dichiarazione di valore o apposizione del timbro apostille ove previsto.
Specifiche tecniche - Allegati
Pratico - Modulo Informazioni Anagrafiche.pdf (file .pdf - dimensione 262,3 KB)
Modulo Merci.docx (file .docx - dimensione 57,6 KB)
Modulo Merci.pdf (file .pdf - dimensione 284,1 KB)
Modulo Viaggiatori.docx (file .docx - dimensione 54,9 KB)
Modulo Viaggiatori.pdf (file .pdf - dimensione 461,5 KB)
Informazioni
La domanda può essere presentata
  • On line, selezionando nel box ad inizio pagina la modalità di presentazione:
    • "Richiedente = Beneficiario": richiedo la pratica per me stesso
    • "Beneficiario persona fisica": richiedo la pratica per altra persona
    • "Beneficiario persona giuridica": richiedo la pratica per una ditta, società, ecc.
  • via pec all'indirizzo presente nel pie' di pagina di questo portale
  • all'ufficio archivio/protocollo della Città metropolitana di Genova Piazzale Mazzini 2, 16122 Genova
Tempistica
Si rimanda alla pubblicazione dei calendari di previsione pubblicati ad inizio anno, il regolamento prevede comunque l'effettuazione ai almeno 2 sessioni di esame all'anno.
Descrizione tempistica
L'esame viene svolto almeno due volte l'anno fermo restando la ricezione di un numero sufficiente di istanze
Costi
Contributo di euro 77 per l'iscrizione all'esame;
I pagamenti devono essere effettuati tramite il sistema PagoPA di Città Metropolitana di Genova
Modalità Avvio
Il procedimento viene avviato solo in presenza di documentazione completa nelle sue parti essenziali come specificato nella relativa sezione
Orario di ricevimento
Servizio Amministrazione Territorio e Trasporti - Ufficio Trasporti.
Temporaneamente su appuntamento in base alle disposizioni sulle misure di contenimento dell'epidemia di COVID19.
L.go Francesco Cattanei, 3 (GE)
Mar e Gio dalle 9:00 - 12:30 e 14:30 - 16:00
Lun e Ven dalle 9:00 - 12:30
Contatti
Per avere informazioni in merito al procedimento è possibile contattare:
Direzione
Direzione Territorio e mobilità
Servizio
Servizio Amministrazione territorio e trasporti
Dirigente
CUTTICA MAURO
Ufficio
Ufficio Autorizzazioni e concessioni
Responsabile ufficio
BLASI MARIA FELICITA
Note
Inserire eventuali note a corredo del procedimento
Protezione dati personali
Compilando la modulistica presente in questa pagina, Lei fornisce alla Città metropolitana di Genova alcuni Suoi dati personali, i quali saranno trattati per l'istruzione del procedimento e l'adozione del provvedimento conclusivo.

Le ricordiamo che le istanze e le dichiarazioni presentate per via telematica, ove l'istante o il dichiarante sia identificato attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), hanno la stessa validità ed efficacia di quelle presentate in forma cartacea o tradizionale (articolo 65 del Codice dell'Amministrazione Digitale).

Nei casi previsti dalla legge, i dati personali acquisiti nel contesto del procedimento amministrativo saranno comunicati ad altri soggetti pubblici o privati o saranno diffusi mediante pubblicazione. Parimenti la Città metropolitana di Genova potrà ricevere da altri soggetti, pubblici o privati, la comunicazione di dati personali che La riguardano, nei limiti in cui ciò sia necessario per l'istruzione del procedimento e l'adozione del provvedimento conclusivo.

La conservazione dei dati personali, comunque raccolti, avverrà nel rispetto della normativa in tema di documentazione amministrativa.

Maggiori e dettagliate informazioni possono essere reperite sul sito web istituzionale, alla pagina: Privacy PRATICO

Pagina Precedente

Menù principale

I Procedimenti

Ricerca per Tipologia